Gestioni ambientali
Ecochem Group S.p.A.

Laboratori accreditati ACCREDIA

Gestione rifiuti

Recupero – Smaltimento

La gestione di un impianto di recupero – smaltimento rifiuti, prevede, anche se l’impianto non fosse sottoposto ad AIA, l’implementazione di un sistema, anche non scritto, di accettazione e di lavorazione del rifiuto in modo da ottenere la cessazione di qualifica del rifiuto (End Of Waste).

Per le ditte iscritte al regime semplificato dei rifiuti, le linee guida di accettazione del rifiuto con determinate caratteristiche, le attività di recupero possibili su quel tipo di rifiuto e le modalità gestionali di tutta l’intera attività sono riportate nel D.M 5 febbraio 1998 e s.m.i.

Per le ditte titolari di un’autorizzazione in regime ordinario è necessario implementare un sistema di gestione dell’attività, a partire dalle modalità di accettazione del rifiuto entrante, sino alla definizione delle specifiche tecniche e analitiche richieste del materiale in uscita.

Gestione registri carico scarico, formulari, MUD, Sistri

La gestione dei registri di carico-scarico rifiuti e formulari, è un obbligo di legge normato dagli artt. 190 – 193 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i.

Da due anni a questa parte (17 dicembre 2009) è in vigore, seppur con alternata fortuna, il SISTRI Sistema di Tracciabilità dei Rifiuti, che dovrebbe rendere informatizzato il flusso dei rifiuti a partire dal produttore, passando attraverso il trasportatore e finendo al destinatario. (art. 188-ter del D.Lgs. 152/06 e s.m.i.).
Ad oggi la data di partenza del SISTRI è fissata per giovedì 9 febbraio 2009. La resa informatizzata del flusso dei rifiuti, dovrebbe permettere l’abbandono dei modelli di registri cartacei e formulari, per l’adozione di registri informatici e schede di movimentazione rifiuti, che, in ogni caso andranno stampati, e il definitivo abbandono del MUD, la denuncia annuale del flusso di rifiuti, che essendo monitorata in tempo reale non dovrà più essere redatta e spedita alla Camera di Commercio territorialmente competente.

Ecochem è in grado di offrire supporto tecnico per la gestione dei rifiuti sia in forma cartacea, costituita da registri e formulari, che nella nuova predisposizione conforme al sistema SISTRI. Si fa presente che il SISTRI e la normativa ad esso riferita sono in continua evoluzione, avendo riscontrato una elevata percentuale di insuccesso nella forma in cui è stato concepito.

pelle.jpg
Fill out my online form.